News - Petzl Come scegliere la propria imbracatura da alpinismo e da scialpinismo? - Petzl Italia
Cerca
Community News Come scegliere la propria imbracatura da alpinismo e da scialpinismo?

Come scegliere la propria imbracatura da alpinismo e da scialpinismo?

Evadere verso zone lontane dagli impianti di risalita, allontanarsi dalla folla delle stazioni sciistiche, prolungare la stagione fino alle ultime nevi, spingersi verso pareti lontane in montagna…sono tutti buoni motivi per calzare gli sci! Ma questa pratica dello sci richiede l’impiego dell’attrezzatura da alpinismo, compresa ovviamente l’imbracatura. Petzl vi propone ben tre modelli dedicati a questo tipo di attività. Ma come fare la scelta giusta tra le imbracature FLY, ALTITUDE e TOUR?

16 Marzo 2020

Alpinismo

© 2019 PETZL Distribution - Marc DAVIET

Con la FLY, gli alpinisti e gli scialpinisti “più sgamati” possono semplicemente disporre dell’imbracatura più leggera disponibile, senza scendere a compromessi sugli aspetti tecnici!

Con un design privo di fibbia, imbottiture di comfort rimovibili sulla cintura e su cosciali, il suo peso può scendere sotto i 100 grammi. Naturalmente si può infilare con i piedi per terra, senza dover togliere sci o ramponi, e dispone di due porta-materiali e quattro fibbie per il trasporto e l’organizzazione di tutti gli attrezzi necessari per le salite tecniche. La leggerezza non esclude affatto la robustezza. L’imbracatura FLY dispone poi di punti di attacco, fettucce e porta-materiali rinforzati in polietilene ad alta resistenza (PEHD), per una maggiore tenuta all’abrasione e agli sfregamenti. FLY è l’imbracatura definitiva per esperti di montagna.

  1. Elemento scorrevole
  2. Punti di attacco
  3. Porta-materiali
  4. Cosciali regolabili
  5. Cosciali con imbottitura rimovibile di comfort
  6. Passante con interno siliconato

 

© 2019 PETZL Distribution - Marc DAVIET

L'imbracatura ALTITUDE è destinata a un uso polivalente, sia per lo scialpinismo sia per l’alpinismo tecnico. 

Con una struttura classica e semplice, con fibbia e anello ponte, si rivela leggera e molto compatta. La fibbia DOUBLEBACK LIGHT e la cinghia di chiusura sono facili da maneggiare, anche con i guanti. Questa imbracatura è comoda sia in marcia sia in sospensione, grazie alla tecnologia WIREFRAME della cintura e dei cosciali: i fili in PEHD (polietilene ad alta resistenza) garantiscono una distribuzione ottimale del carico, senza dover ricorrere a imbottiture. L’imbracatura ALTITUDE è dotata di due porta-materiali per il trasporto e l’organizzazione di tutti gli attrezzi, e passanti con interno siliconato su ogni cosciale per sistemare un chiodo da ghiaccio. I tecnici più bravi dell’alpinismo e dello scialpinismo troveranno certamente nell’ALTITUDE un attrezzo adatto a loro.

  1. Punto di attacco
  2. Fibbia DOUBLEBACK LIGHT
  3. Porta-materiali
  4. Cosciali regolabili
  5. Cosciali con tecnologia WIREFRAME
  6. Passanti con interno in silicone (per chiodi da ghiaccio)

© 2019 PETZL Distribution - Pascal TOURNAIRE

L'imbracatura TOUR è un eccellente modello adatto per l’escursionismo su ghiacciaio e lo scialpinismo.

Con un peso di poco più di 200 grammi, il TOUR offre una qualità di costruzione e materiali che gli conferiscono la miglior robustezza possibile, grazie in parte alla tecnologia FRAME (fettuccia centrale per cintura e i cosciali). Nonostante la sua apparente semplicità, questa imbracatura dispone di tutti gli elementi essenziali… e anche di più: codice colore che consente l’identificazione immediata dell’interno e dell’esterno delle fettucce, due porta-materiali per il trasporto e l’organizzazione degli attrezzi, passante porta-chiodo su ogni cosciale, fibbia DOUBLEBACK e cinghia di chiusura facile da maneggiare, anche con i guanti…
Non smetterete di apprezzare il TOUR in ogni dettaglio!

  1. Punto di attacco
  2. Fibbia DOUBLEBACK
  3. Porta-materiali
  4. Cosciali regolabili
  5. Cosciali con tecnologia FRAME
  6. Passanti con interno siliconato (per chiodi da ghiaccio)

News associate