Tecniche per attrezzare un pozzo - Petzl Schweiz
Cerca

Tecniche per attrezzare un pozzo

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.

Il primo a scendere installa le corde che serviranno ad assicurare i membri del gruppo, consentendo loro di spostarsi efficacemente. Deve scegliere configurazioni di attrezzatura adatte alla progressione in salita e discesa e ottimizzare la sicurezza del gruppo. Nelle manovre, la ricerca di rapidità non deve portare il compagno a trascurare la propria sicurezza.

1. Installazione di un corrimano d'assicurazione

Gli altri potranno camminare restando assicurati sul corrimano. L'apritore resta sempre in tensione sul proprio STOP e non lascia mai la corda lato frenante.

Installazione di un corrimano d'assicurazione

2. Installazione di un corrimano per aiutarsi nella progressione

Gli altri si aiuteranno con il corrimano teso e gli ancoraggi ravvicinati per progredire in arrampicata. Il nodo farfalla si regola facilmente per tendere la corda.

Installazione di un corrimano per aiutarsi nella progressione

3. Installazione della corda in cima al pozzo

In cima al pozzo è necessario un ancoraggio doppio. Un nodo a Y consente di ripartire le sollecitazioni sugli ancoraggi e può consentire di scegliere meglio l'asse di passaggio della corda.

Installazione della corda in cima al pozzo e dettaglio del nodo a Y

4. Realizzazione di un frazionamento

Frazionare le lunghezze di corda consente di ridurre l'elasticità e i rischi di sfregamento, e di far avanzare più membri del gruppo contemporaneamente: al massimo un utilizzatore per ogni sezione.

Realizzazione di un frazionamento e dettaglio del nodo