Utilizzo del GRILLON come ancoraggio per più di una persona - Petzl Other
Cerca

Utilizzo del GRILLON come ancoraggio per più di una persona

Come tutti gli ancoraggi certificati EN 795 dopo il 2015, il GRILLON reca una marcatura che impone l’utilizzo da parte di una sola persona. Sul campo, rimane possibile l’utilizzo da parte di più di una persona.

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.

Il quadro normativo:

La norma EN 795 è cambiata nel 2015 sulla base di un testo pubblicato nel 2012. Questa nuova versione limita l’utilizzo degli ancoraggi ad una sola persona. Questo quadro può sembrare inadeguato per alcuni ancoraggi che sono comunemente utilizzati da più persone.

Per informazione, il GRILLON risponde ai requisiti di prestazione della TS 16415 che consente l’utilizzo da parte di più di una persona, ma non è certificato secondo questa norma a causa di contraddizioni a livello di requisiti di marcatura con l’EN 795.

D’altra parte, l’EN 795 tipo C, che disciplina l’utilizzo delle linee di vita, non prende più in considerazione l’utilizzo di ancoraggi intermedi che consentono d’isolare gli utilizzatori della linea di vita su segmenti separati.

La prima generazione di GRILLON (prima del 2017) non era vincolata da questi requisiti.

Sul campo:

Se necessario, al di fuori dell’ambito normativo, la nuova generazione di GRILLON (2017 e successivi) può essere utilizzata da più di una persona.

Deve essere condotta un’analisi dei rischi in ogni situazione per determinare la migliore soluzione da utilizzare.

Nota: in ogni caso, come per tutti gli ancoraggi, si raccomanda di rispettare il principio di abbondanza per non affidare la sicurezza di un utilizzatore ad un solo dispositivo.

Esempio di utilizzo in trattenuta:

Nel caso di due o tre persone collegate con cordini di trattenuta su una terrazza ben delimitata, al sicuro da ogni rischio di caduta, sarà perfettamente efficace un solo GRILLON installato come linea di vita.

Esempio di utilizzo in trattenuta

Esempio di utilizzo in posizionamento sul lavoro:

Quando gli utilizzatori sono in tensione sulla linea di vita, ci si può interrogare sull’importanza di utilizzare un solo GRILLON, anche solo per ragioni di comfort: ogni movimento di un utilizzatore sarà avvertito dall’altro e potrà sbilanciarlo.

Esempio di utilizzo in posizionamento sul lavoro

Esempio di utilizzo in arresto di caduta:

Durante l’utilizzo, non è scomodo utilizzare un solo GRILLON. Ma occorre interrogarsi sulle conseguenze della caduta di uno dei lavoratori: la flessione della linea di vita rischierebbe di far cadere l’altro compagno? Come potrebbe essere organizzato il soccorso del primo compagno caduto?

Esempio di utilizzo in arresto di caduta

Poiché il rischio principale è la caduta simultanea di due compagni, Petzl ha effettuato test d’arresto caduta, in una configurazione di utilizzo estremo (caduta di energia molto elevata su una linea di vita senza punto di ancoraggio intermedio).

Test di caduta su linea di vita di 13 m, caduta di una massa di 250 kg da 1 m di altezza.



Si nota che per questa caduta di energia molto elevata, le sollecitazioni sugli ancoraggi restano moderate. Al contrario, la flessione è notevole, l’installazione deve tenerne conto. Infine, la tensione iniziale della linea di vita ha relativamente poco effetto sui risultati.

Tensione iniziale della linea di vita Scorrimento nel GRILLON Massima sollecitazione misurata sull’ancoraggio Flessione massima
1 kN 0,01 cm inferiore a 6 kN 6 m
3 kN 0,01 cm 7 kN 5 m

Riepilogo delle condizioni di utilizzo del GRILLON prima del 2017:

Esempio di utilizzo in arresto di caduta

Esempio di utilizzo in arresto di caduta