News - Petzl Come scattare foto notturne migliori con uno smartphone - Petzl Schweiz
Cerca
Community News Come scattare foto notturne migliori con uno smartphone

Come scattare foto notturne migliori con uno smartphone

Può sembrare ovvio, ma uno degli elementi più importanti per realizzare una buona fotografia è la luminosità. Sia di giorno sia di notte, occorre imparare a giocare con la luce. Tenendo conto di ciò, è possibile utilizzare più lampade per potersi destreggiare tra diverse fonti di luce: quella delle lampade frontali sui soggetti, quella che sta in mano del fotografo e quella della luna piena. Queste fotografie sono state scattate con il solo uso dello smartphone. Nicolas Reynaud, vincitore del Geographics National Contest del 2019, ci offre i suoi consigli per scattare fotografie di notte.

17 Ottobre 2019

Gara notturna

@nicorynd

Luminosità e contrasto, quali disposizioni?

Quando si scattano delle foto, occorre fare attenzione a tenere sempre una lampada in mano per illuminare i soggetti. Quindi, dopo aver illuminato un'area specifica del loro corpo e dopo aver messo a fuoco, si può creare un gioco di luce tra l'area illuminata e lo sfondo. Per rispettare al meglio questo contrasto, i soggetti devono guardare in una direzione diversa rispetto al telefono.
È importante che la luminosità sia gestita da elementi esterni (lampade, sole, luna…) e non dal telefono. Il flash non consente di creare dei contrasti: è una luce troppo potente che non tratta bene i colori.

@nicorynd

Qualche ritocco per un ìa migliore resa

"Nel corso di un'escursione, ho provato a scattare delle foto d'azione, con i soggetti in movimento. Sfortunatamente, a causa della scarsa qualità dell'immagine sullo smartphone e del buio, la resa delle fotografie non è stata convincente". Di notte, è quindi più facile fotografare scene fisse.

Dopo lo scatto, si può decidere di ritoccare le foto per migliorarne i colori e la qualità. Per questo, è molto conveniente utilizzare un'applicazione mobile come LightRoom, gratuita e accessibile a tutti.

"Dopo aver gestito bene la luce al momento dello scatto, non è stato necessario modificare la foto con l'app. Quindi mi sono concentrato sui colori: per ogni foto ho ridotto la temperatura e aumentato la vividezza e la saturazione.
Per quanto riguarda gli effetti:

  • aumento della texture
  • posizionamento della luminosità tra +18 e +24
  • correzione del velo atmosferico che consente di rimuovere la foschia che appare sulla foto e che può essere dovuta a un ambiente troppo bagnato o troppo caldo".

Tuttavia, il ritocco è un atto personale: per ottenere la fotografia che più vi si confà, spetta a voi provare le diverse impostazioni per trovare quella più adatta alla vostra foto. Esistono migliaia di possibilità, a seconda dei vostri gusti.

@nicorynd

@nicorynd

Immagini scattate alla Rochetaillée - Loire (Francia): @nicorynd

News associate