Test di efficacia e rendimento di un paranco con MAESTRO, I’D S, PRO TRAXION, ROLLCLIP... - Petzl Italia
Cerca

Test di efficacia e rendimento di un paranco con MAESTRO, I’D S, PRO TRAXION, ROLLCLIP...

Ci può essere una grande differenza tra l’efficacia teorica di un paranco e la realtà. Ecco i risultati di prove effettuate nel laboratorio Petzl.

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.

1. Efficacia in base al dispositivo utilizzato sulla testa del paranco

La forza necessaria per sollevare una massa di 100 kg è stata testata in varie configurazioni con diversi dispositivi sulla testa del paranco e con corde di diversi diametri.

Protocollo dei test:

- Corde testate: cordino 7 mm, SEGMENT 8 mm, PUSH 9 mm, CLUB 10 mm, PARALLEL 10,5 mm, AXIS 11 mm, VECTOR 12,5 mm.

- Le misurazioni sono effettuate in una trazione a velocità costante di 1,5 metro al minuto, su dispositivi e corde nuove.

- I risultati sono forniti soltanto a titolo indicativo, sul campo devono essere prese in considerazione numerose variabili (posizione degli elementi del paranco, diametro e struttura della corda, velocità di sollevamento, regolarità del sollevamento, carico sollevato...).

Rinvio semplice (1:1)

Rinvio semplice (1:1) - MAESTRO S
Rinvio semplice (1:1) - MAESTRO L
Rinvio semplice (1:1) - I'D S
Rinvio semplice (1:1) - PRO TRAXION
Rinvio semplice (1:1) - MICRO TRAXION
Rinvio semplice (1:1) - ROLLCLIP
Rinvio semplice (1:1) - Am'D
Informazione

Nota: il rendimento delle carrucole dichiarato nelle note informative corrisponde ai valori misurati come rinvio semplice 1:1.

L'efficacia in sollevamento indicata F = xx M corrisponde al valore ottenuto sul più piccolo diametro di corda compatibile con il dispositivo.

Il rendimento della carrucola espresso in % è calcolato a partire da questo valore.

Il rendimento non può superare il 100 % che sarebbe il rendimento perfetto di una carrucola (impossibile nella realtà).

Esempio per MAESTRO S: F = 116 M, rendimento = 86 %

Rendimento delle carrucole.

Rinvio semplice (2:1)

Rinvio semplice (2:1) - MAESTRO S
Rinvio semplice (2:1) - MAESTRO L
Rinvio semplice (2:1) - I'D S
Rinvio semplice (2:1) - PRO TRAXION
Rinvio semplice (2:1) - MICRO TRAXION
Rinvio semplice (2:1) - ROLLCLIP
Rinvio semplice (2:1) - Am'D

Paranco (3:1)

Paranco (3:1) - MAESTRO
Paranco (3:1) - I'D S
Paranco (3:1) - PRO TRAXION
Paranco (3:1) - MICRO TRAXION

Paranco (4:1)

Paranco (4:1) - MAESTRO
Paranco (4:1) - JAG TRAXION + JAG
Paranco (4:1) - JAG SYSTEM

Paranco (5:1)

Paranco (5:1) - MAESTRO

2. Rendimento con paranco 3:1 in base al punto di rinvio utilizzato

Rendimento con paranco (3:1) in base al punto di rinvio utilizzato - MAESTRO + RESCUE
Rendimento con paranco (3:1) in base al punto di rinvio utilizzato - MAESTRO + ROLLCLIP
Rendimento con paranco (3:1) in base al punto di rinvio utilizzato - MAESTRO + Am'D