Video - Petzl : Manikia Project, un progetto locale sostenuto da Petzl | Petzl Other
Cerca

Manikia Project, un progetto locale sostenuto da Petzl

1 Aprile 2022

Arrampicata

Per questa edizione del Petzl RocTrip, Petzl ha scelto di collaborare con l'associazione locale greca Manikia Project. Lo sviluppo del sito di arrampicata di Manikia è stato avviato da chiodatori francesi che, nel corso degli anni, hanno contribuito all'apertura di molte vie. È così che è nata l'associazione, con l'obiettivo di promuovere questa regione straordinaria attraverso un turismo sportivo e responsabile.

Il progetto di un'associazione locale

Petzl collabora con l'associazione locale greca Manikia Project, il cui obiettivo è quello di sviluppare l'economia della regione in modo sostenibile, attraverso la pratica dell'arrampicata. Oggi c'è un problema evidente: le case si sono poco a poco svuotate e i giovani se ne vanno per assicurarsi un futuro migliore. Lavorando fianco a fianco, i membri dell'associazione vogliono rilanciare l'economia locale e ridare una possibilità a Manikia, ai villaggi circostanti e ai loro abitanti.

Un progetto sostenibile per gli abitanti

La regione si presta particolarmente bene all'arrampicata, con un gran numero di falesie adatte sia ai principianti che ai più esperti. Questo sito eccezionale è stato individuato diversi anni fa da chiodatori francesi, che hanno aperto diverse vie nel 2018, intuendo subito le potenzialità dell'area. 

Hanno quindi fatto squadra con persone del posto e dato vita al Manikia Project. Insieme hanno chiodato la maggior parte delle vie esistenti.

È emerso il desiderio di promuovere la regione: sviluppare un turismo sostenibile, chiodando le falesie per attirare i climber. L'ambizione non è quella di trasformare Manikia in una destinazione di arrampicata di livello mondiale, ma di creare un'attività che possa giovare a lungo termine alla popolazione locale (alloggi, ristoranti, negozi e altre attività). Con un'attività come l'arrampicata, è anche essenziale poter garantire i soccorsi. Con l'aiuto della Fondazione Petzl e di Claude Idoux, esperto chiodatore e formatore al soccorso, l'associazione ha formato una squadra di soccorritori locali e ha fornito loro il materiale necessario.

Un evento responsabile

Collaborando con Manikia Project, Petzl si impegna a rispettare i valori dell'associazione organizzando un evento responsabile. Questo significa in particolare limitare il numero di partecipanti, e quindi i viaggi internazionali, e collaborare attivamente con gli attori locali coinvolgendoli nell'organizzazione dell'evento. Attraverso la piattaforma digitale del Petzl RocTrip, sarà anche organizzata una raccolta fondi per finanziare i progetti attuali e futuri dell'associazione.

 

Platform Petzl RocTrip

Video associati