Assicurare con una corda in abbinamento a cordini con assorbitore di energia - Petzl Other
Cerca

Assicurare con una corda in abbinamento a cordini con assorbitore di energia

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.

La via ferrata, grazie alla presenza di un'attrezzatura solida e regolare, facilita l'accesso di un gran numero di persone nell'ambiente verticale. Tuttavia i rischi legati alle attività verticali, ed in particolare il rischio di caduta, sono sempre presenti. L’utilizzo di cordini con assorbitore di energia permette l'arresto della caduta e riduce la forza di arresto subita dall'utilizzatore.

La caduta si compone di due fasi:

- lo scorrimento lungo il cavo con il cordino inattivo,

- l'urto, sul primo ancoraggio incontrato, aziona l'assorbitore di energia.

La caduta comporta dei rischi che il cordino non può prevenire: l'utilizzatore può urtare barre, roccia o altri utilizzatori.

Ostacolo urtato prima dell'apertura dell'assorbitore di energia

Assicurare con una corda caduta 01

Ostacolo urtato dopo l'apertura dell'assorbitore di energia

Assicurare con una corda caduta 02

Utilizzare la corda

L’utilizzo della corda, oltre ai cordini con assorbitore di energia, consente di ridurre l'altezza di caduta e le sue eventuali conseguenze.

Si raccomanda vivamente l'uso della corda per queste situazioni:

- passaggi difficili con elevata probabilità di caduta,

- situazioni in cui l'utilizzatore rischia di urtare un ostacolo durante la caduta prima dell'arresto mediante il cordino assorbitore.

L’uso della corda è obbligatorio per queste situazioni:

- progressione con bambini o arrampicatori di peso inferiore a 45 kg e superiore a 100 kg,

- attrezzatura sul posto obsoleta o mal installata (cavo troppo teso o ancoraggi lontani più di 3 m).

Per utilizzare una corda, la cordata deve essere organizzata come in arrampicata, con un primo di cordata che ha le conoscenze necessarie per gestire l'assicurazione dei secondi.

L’assicurazione in movimento è un'opzione da riservare ai passaggi poco ripidi e/o facili. Si raccomanda l’assicurazione dalle soste intermedie per tutti i passaggi delicati.

Assicurare con una corda: corretto utilizzo 1/3 Cordini con assorbitore di energia
Assicurare con una corda: corretto utilizzo 2/3
Assicurare con una corda: corretto utilizzo 3/3

Progressione simultanea in traversata

Durante lo spostamento si passa la corda negli anelli. I due compagni devono sempre avere almeno un anello attivo tra di loro.

I cordini sono essenziali per ridurre il rischio di pendolo in caso di caduta.

Assicurare con una corda: traversata

Progressione a tiri alternati in discesa

Il principiante deve sempre essere sotto il primo, quindi passa per primo in discesa.

Assicurare con una corda a tiri alternati 1/2
Assicurare con una corda a tiri alternati 2/2