Conseguenze di un'errata gestione della trazione in una caduta - Petzl Schweiz
Cerca

Conseguenze di un'errata gestione della trazione in una caduta

Le prime serie di prove corrispondono a configurazioni con pochissimo sfregamento (punti di assicurazione allineati). Questa configurazione è classica in palestra, ma è raro trovare punti allineati in falesia o su vie lunghe, dove un'errata gestione della corda può comportare una notevole trazione. Ci è sembrato quindi importante studiare l'influenza della trazione in una caduta classica. Abbiamo fatto alcune serie di cadute modificando la traiettoria della corda.

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.

Solo la trazione è modificata, gli altri parametri vengono mantenuti.

L’assicuratore è stato progressivamente rialzato per mantenere la stessa lunghezza di corda indipendentemente dalla traiettoria della corda.

È importante sottolineare che la trazione è stata fortemente esagerata per sottolinearne l'influenza. In pratica, è raro confrontarsi con una trazione così elevata.

Configurazione di test con diverse trazioni.
Configurazione di test con diverse trazioni.


Configurazione di test con diverse trazioni.

Sollecitazione sull'ancoraggio

Sollecitazione sull'arrampicatore

Sollecitazione sull'assicuratore

Osservazioni

• Una notevole trazione impedisce a tutta la corda di contribuire a dissipare l'energia della caduta. Solo l'ultima parte della corda si allunga, il fattore di caduta reale aumenta.

• Poiché la lunghezza di corda che lavora è meno elevata, l'arrampicatore ha l'impressione di un arresto di caduta secco.

• L’assicuratore è poco o niente sollecitato durante la caduta: il suo spostamento non contribuisce a dissipare una parte dell'energia in gioco.

• Questo aumenta leggermente le sollecitazioni sull'arrampicatore e sull'ultimo punto.



Consigli

L’anticipo della traiettoria della coda e l'allungamento dei punti fuori asse consentono di evitare le situazioni di forte trazione.