Sgancio ed evacuazione di un compagno mediante un kit di soccorso - Petzl Italia
Cerca

Sgancio ed evacuazione di un compagno mediante un kit di soccorso

La presenza di kit di soccorso sul posto di lavoro permette un rapido intervento tra compagni.

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.

Un kit di soccorso premontato può comprendere:

- un sistema di sollevamento che consente di sganciare l'infortunato,

- un sistema di discesa che permette l'evacuazione verso il basso dell'infortunato soccorso.

In base alla situazione di lavoro e alla procedura di soccorso stabilita, il kit di soccorso può essere preinstallato su un ancoraggio, o messo a disposizione dei compagni sul posto più facilmente accessibile.

Montaggio di un kit di soccorso specializzato con JAG SYSTEM e I’D

Montaggio di un kit di soccorso specializzato con JAG SYSTEM e I’D.

 

Il JAG SYSTEM è un kit di recupero con rendimento e compattezza ottimizzati. La sua custodia evita che la corda di sollevamento si aggrovigli.

Per limitare al massimo i rischi di un errato utilizzo, JAG SYSTEM e I’D possono essere collegati mediante un RING OPEN, e l’I’D può essere montato permanentemente sulla corda, con il clicchetto bloccato dalla vite come descritto nella nota informativa.

Verificare la presenza di un nodo all'estremità della corda (fondo del sacco) e che la lunghezza di corda sia adatta alla situazione.

Quindi le uniche manovre da fare per la realizzazione del soccorso sono:

- il collegamento del kit ad un ancoraggio appropriato,

- il collegamento del kit all'infortunato e la sequenza sgancio/calata.

 

Indipendentemente dal materiale scelto, l'utilizzo del kit di soccorso deve essere previsto e stabilito dalla procedura di soccorso sul posto. La realizzazione del soccorso sarà diversa in base alle situazioni di lavoro, al materiale utilizzato dall'infortunato prima della caduta e allo stato dell'infortunato.

Montaggio di un kit di soccorso specializzato con JAG SYSTEM e I’D.Montaggio di un kit di soccorso specializzato con JAG SYSTEM e I’D.

 

Il kit di soccorso può essere utilizzato in modo diverso a seconda della situazione:

Il tipo di sistema su cui è sospeso l'infortunato può rendere complessa la manovra di soccorso.

- Se l'infortunato è caduto su un cordino con assorbitore di energia, su un cordino di posizionamento o su una corda a distanza ridotta dall'ancoraggio, il peso della vittima influisce poco su questo sistema. Lo sgancio è molto semplice: vedi il capitolo Sgancio ed evacuazione di un compagno sospeso su un sistema statico.

- Se l'infortunato è caduto su una notevole lunghezza di corda (oltre i 20 m circa), il peso dell'infortunato allunga la corda in maniera significativa. L’azione del soccorritore deve prendere in considerazione gli effetti dell'elasticità quando sgancia l'infortunato: vedi il capitolo Sgancio ed evacuazione di un compagno sospeso su una corda lunga.