Collegamento di MGO alla struttura - Petzl Schweiz
Cerca

Collegamento di MGO alla struttura

Come tutti i connettori, gli MGO sono fatti per lavorare sull'asse maggiore e sono meno resistenti quando non sono posizionati correttamente.

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.
Gli MGO sono fatti per lavorare sull'asse maggiore

1. Esempi di comuni errati posizionamenti

Lavoro con leva aperta:

Rischio di scollegamento del connettore MGO

Rischio di scollegamento del connettore MGO
Rischio di scollegamento del connettore MGO

Carico multidirezionale:

Perdita di resistenza variabile in funzione dell'angolo tra gli assi di sollecitazione.

Carico multidirezionale

Rischi di sfregamento su leva e leva di sbloccaggio:

Rischi di apertura della leva e di scollegamento del connettore MGO.

Rischi di sfregamento sulla leva

Pressione frontale sulla leva:

La resistenza ad una pressione frontale sulla leva è superiore a 1 kN per le versioni CE e superiore a 16 kN per le versioni ANSI.

Pressione frontale sulla leva

Pressione laterale sulla leva:

La resistenza ad una pressione laterale sulla leva è superiore a 1 kN per le versioni CE e superiore a 16 kN per le versioni ANSI.

Pressione laterale sulla leva

Collegamento a un ancoraggio troppo piccolo:

La lunghezza del connettore MGO può creare un carico a sbalzo notevole con rischio di rottura del connettore MGO o perdita dell'ancoraggio.

Collegamento a un ancoraggio troppo piccolo

Ancoraggi di media larghezza tipo BAT'INOX:

Un ancoraggio di questi tipo lascia scorrere piuttosto liberamente il connettore MGO 60, ma è abbastanza adeguato per creare un carico a sbalzo in alcuni casi (per esempio se l'utilizzatore sale al di sopra dell'ancoraggio e cade).

Ancoraggi di media larghezza tipo BAT'INOX

2. Caso di carico a sbalzo su spigolo

In situazione di lavoro, è prassi comune dover utilizzare montanti verticali per collegare il connettore MGO. Questo può creare un carico a sbalzo su spigolo.

Carico a sbalzo su spigolo

In questa posizione, il connettore MGO deve essere utilizzato con precauzione:

- attenzione alla posizione dell'utilizzatore rispetto all'ancoraggio,

- con un cordino a Y assicurarsi di avere i due MGO collegati all'ancoraggio.

Attenzione alla posizione dell'utilizzatore