Posizionamento del rinvio e moschettonaggio della corda - Petzl Italia
Cerca

Posizionamento del rinvio e moschettonaggio della corda

Moschettonare, agganciare un rinvio sono manovre di base che accompagnano la progressione dell'arrampicatore. A priori, niente di complicato. Nel dettaglio, vari aspetti devono essere presi in considerazione per agire con rapidità e sicurezza: in particolare il posizionamento del rinvio rispetto alla corda e la tecnica di moschettonaggio della corda. Esempio, con un moschettone di piccole dimensioni, quando occorre moschettonare una mezza corda, nel punto cruciale della via, è meglio avere automatismi comprovati... Ecco alcuni accorgimenti per facilitarsi la vita e arrampicare con serenità.

Avviso Titolo

  • Leggere attentamente le istruzioni tecniche dei prodotti utilizzati in questo consiglio prima di consultarlo. Dovete aver compreso le informazioni dell’istruzione tecnica per poter capire queste ulteriori informazioni.
  • La padronanza di queste tecniche richiede una formazione ed un addestramento specifico. Verificate con un professionista la vostra capacità di rifare la manovra, da soli, in piena sicurezza, prima di riprodurla autonomamente.
  • Forniamo esempi di tecniche relative alla vostra attività. Ne possono esistere altre che non vengono qui descritte.

1. Posizionamento del rinvio

Utilizzare sempre un rinvio dotato di una protezione di fettuccia tipo STRING. Il moschettone lato ancoraggio deve essere mobile (moschettone senza la STRING). Il moschettone lato corda deve essere fisso (moschettone con la STRING). Attenzione: non installare mai due STRING su un rinvio, che diventerebbe troppo rigido: rischio di errata posizione (ad esempio uno sbalzo).

Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio

2. Moschettonare la corda

Con i piccoli moschettoni di tipo ANGE S, è più efficace tenere le dita all'esterno. Stabilizzare il moschettone del rinvio e far entrare la corda nel moschettone.

Posizionamento del rinvio

Con i moschettoni più grandi di tipo ANGE L (o SPIRIT), si può mettere un dito nel moschettone per stabilizzarlo. Poi s'inserisce la corda.

Posizionamento del rinvio

3. Scorrimento della corda

La leva del moschettone deve sempre essere posizionata in senso opposto alla direzione di progressione dell'arrrampicatore. La corda nel moschettone deve passare dalla parete verso l'esterno. Un'errata posizione del rinvio, o della corda, può provocare uno sgancio, sia per azione diretta della corda che per torsione del moschettone sull'ancoraggio durante la caduta.

Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio
Posizionamento del rinvio