Annesso 2: Dettaglio dell'installazione su due corde con due bloccanti - Petzl Italia
Cerca

Annesso 2: Dettaglio dell'installazione su due corde con due bloccanti

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.
Dettaglio dell'installazione su due corde con due bloccanti
Dettaglio dell'installazione su due corde con due bloccanti
Dettaglio dell'installazione su due corde con due bloccanti
Dettaglio dell'installazione su due corde con due bloccanti
Installazione su due corde con due bloccanti
Installazione su due corde con due bloccanti

1. Discensore: + bloccante di emergenza + pedale.

2. Arrampicatore concentrato, consapevole di essere solo.

3. Corda principale: Ø > 10 mm dinamica (EN 892) o semistatica (EN 1891).

4. Ancoraggio su due punti, nell'asse della via, per ridurre il rischio di sfregamento.

5. Ancoraggio solido.

6. Attenzione alla caduta di pietre durante l'accesso.

7. Corda di accesso con frazionamento.

8. Spazio libero davanti all'arrampicatore: senza indumento che nasconde il bloccante, nessun cordino o fettuccia che possa ostacolare il funzionamento del sistema.

9. Sistema d'autoassicurazione con due bloccanti.

10. Peso leggero, sospeso, per favorire lo scorrimento dei bloccanti.

Installazione del bloccante accessorio: soltanto RESCUCENDER!

In caso di malfunzionamento del bloccante principale, esiste la possibilità di una caduta fattore 2 sul bloccante di emergenza (due volte la lunghezza della prolunga). Questo tipo di caduta è proibita con un bloccante con fermacorda, utilizzato senza assorbitore di energia (ASCENSION, BASIC, MINI TRAXION...), in quanto la calza della corda sarà rovinata o strappata dai denti. Petzl raccomanda quindi l'utilizzo di un bloccante con camma: il RESCUCENDER.

Nota: attenzione, in caso di caduta, evitare di afferrare il RESCUCENDER. Rischio di errato bloccaggio se l’utilizzatore afferra il corpo del RESCUCENDER (bloccaggio normale se l’utilizzatore afferra la fettuccia o il connettore.)

Test di caduta (altezza = due volte la lunghezza della prolunga), vicino al nodo, manichino di 80 kg

Bloccante di emergenza Prolunga Forza di arresto calcolata Effetto sulla corda
RESCUCENDER GO + EXPRESS 17 cm + OK 4,8 kN
ASCENSION GO + assorbitore NITRO + OK 4 kN
ASCENSION GO + EXPRESS 17 cm + OK 4,7 kN
Pannello attenzione

Calza strappata su 185 cm

Note:

  • È necessario portare con sé un discensore (GRIGRI) ed un sistema con pedale (bloccante di emergenza TIBLOC + ANNEAU) per risalire sulla corda in caso di difficoltà a completare l'arrampicata.
  • I due bloccanti non devono essere collegati sullo stesso punto dell'imbracatura: rischio di collisione e deterioramento durante la caduta.
  • Tetti e traversate complicano il sistema, richiedono numerosi punti di rinvio e ulteriori precauzioni. Fare un'altra analisi dei rischi per questi casi particolari.