Utilizzo dell’ASAP in prossimità di un ostacolo o del suolo - Petzl Other
Cerca

Utilizzo dell’ASAP in prossimità di un ostacolo o del suolo

Avviso Titolo

  • Leggi attentamente la scheda tecnica prima di guardare le seguenti tecniche
  • Per capire queste informazioni supplementari, è necessario aver letto il manuale tecnico
  • Padroneggiare queste tecniche richiede una formazione specifica.
  • Prima di riprodurle in autonomia, verificate con un professionista la vostra capacità di eseguire queste tecniche in modo sicuro.

Il tirante d'aria è l'altezza libera minima sotto l'ASAP, affinché l'utilizzatore non urti ostacoli in caso di caduta.

Tirant d'air synthèse 1
Tirant d'air synthèse 1
Tirant d'air - par produits
Tirant d'air - par produits 1/2
Tirant d'air - par produits 2/2

1. Variazioni di peso dell'utilizzatore

Per un utilizzatore di 80 kg, la differenza di tirante d'aria è dell'ordine di 5 cm (da togliere dal valore proposto per 100 kg).

Per un utilizzatore di 140 kg, la differenza di tirante d'aria è dell'ordine di 15 cm (da aggiungere al valore proposto per 100 kg).

Attenzione, il peso dell'utilizzatore si intende sempre comprendente il peso della sua attrezzatura.

2. Non trascurare l'elasticità della corda E

L’elasticità della corda aggiunge un'altezza variabile al tirante d'aria in base alla distanza dall'ancoraggio.

Solo l'utilizzatore può valutare l'elasticità in funzione della situazione e del materiale.

Il valore dell'allungamento sotto carico statico è stabilito dalla norma EN 1891: deve essere inferiore al 5 %.

Al contrario, l’allungamento durante la caduta non è precisato, cambia in base ai modelli di corda.

A titolo di esempio, considerando un allungamento dinamico del 10 %:

- A 10 m dall'ancoraggio, occorre aggiungere 1 m.

- A 50 m dall'ancoraggio, occorre aggiungere 5 m. In questo caso, si raccomanda di prevedere un frazionamento della corda a monte, se possibile, per limitare l'elasticità.

3. Bloccaggio volontario dell’ASAP in posizione alta

Sul posto di lavoro, l’ASAP scende naturalmente sulla corda più in basso del punto di attacco anticaduta.

Utilizzare la funzione di bloccaggio dell'ASAP LOCK, se ci si sposta vicino al suolo o ad un ostacolo, per ottimizzare il tirante d'aria.

I modelli ASAP B71 e ASAP B71 AAA non dispongono di funzione di bloccaggio. È possibile bloccarli volontariamente con una trazione rapida verso il basso, per tenerli in posizione alta. Al di fuori dei casi in cui è in gioco la sicurezza dell'utilizzatore, non si raccomanda questo bloccaggio volontario, in quanto gli urti volontari ripetuti possono accelerare l'usura dell'ASAP e un semplice movimento involontario può essere sufficiente per lo sbloccaggio a insaputa dell'utilizzatore.

4. Controllare la tensione della corda

Vicino al suolo, con poco peso di corda, è importante controllare il corretto scorrimento della corda nell'ASAP, per evitare la formazione di laschi di corda che aumenterebbero l'altezza di una possibile caduta.

Tension de la corde
Boucle de mou

5. Esempi di soluzioni per ottimizzare la posizione dell'ASAP durante la progressione

ASAP dietro la spalla o sul braccio ASAP tenuto dal velcro dell'imbracatura AVAO
ASAP sur l'épaule ASAP sur l'épaule avec AVAO 1/2 ASAP sur l'épaule avec AVAO 2/2
ASAP dietro la spalla o sul braccio ASAP sur l'épaule
ASAP tenuto dal velcro dell'imbracatura AVAO ASAP sur l'épaule avec AVAO 1/2
ASAP tenuto dal velcro dell'imbracatura AVAO ASAP sur l'épaule avec AVAO 2/2
ASAP dietro la spalla o sul braccio
ASAP sur l'épaule
ASAP tenuto dal velcro dell'imbracatura AVAO
ASAP sur l'épaule avec AVAO 1/2
ASAP tenuto dal velcro dell'imbracatura AVAO
ASAP sur l'épaule avec AVAO 2/2