MAGNUM, Air and Space Musem, Le Bourget (France) ©stephan-denys MAGNUM, Air and Space Musem, Le Bourget (France) ©stephan-denys

Lampade frontali

Lampade frontali Petzl: 28 anni di avventure umane

L'uscita, nel 1981, della lampada frontale ZOOM rivoluziona l'universo della montagna. Le prestazioni e l'affidabilità della ZOOM consentono di soddisfare subito le aspettative dei praticanti e trovano molto rapidamente la loro applicazione nell'universo professionale.

Ever since, the headlamp has been constantly evolving. The explosive improvements in lighting performance levels that came with the new generation of batteries and high output LEDs has allowed Petzl to invent and design more powerful and lightweight headlamps that are adapted to the specific needs of end users.

Qualche tappa:

  • uscita gamma DUO: un prodotto per qualsiasi terreno, robusto e potente,
  • la ricerca di compattezza e leggerezza con il lancio di TIKKA e ZIPKA prime lampade frontali con Led,
  • l'utilizzo di Led potenti per vedere ancora più lontano (serie MYO),
  • più recentemente, la e+LITE si è imposta come soluzione d'illuminazione di soccorso su cui fare completo affidamento; stoccabile per 10 anni,
  • nel 2009, l'ultimo modello, ULTRA, garantirà un avanzamento sostanziale in termini di potenza.

Naturalmente grazie alle certificazioni ATEX e Hazloc, molti dei nostri modelli consentono di operare in zone con rischio di esplosione.

Vedere lontano, vedere vicino, per lungo tempo, tenere le mani libere e lavorare con una grande comodità visiva, questi sono gli importanti vantaggi che Petzl vuole fornire ai professionisti.