Ireland

Sean Villanueva O'Driscoll

Sean Villanueva - photo © Sam Bié
  • 7 Febbraio 1981
  • Bruxelles (Belgio)
  • climber professionista
  • 2011

«Ho iniziato l'arrampicata a tredici anni, in una palestra in Belgio. Mi sono poi spostato verso l'arrampicata sportiva. All'inizio, il campeggio selvaggio e l'autostop soddisfacevano ampiamente i miei desideri di avventura. Poi ho scoperto quella che è diventata la mia specialità, la salita in libera di big wall, le larghe fessure, umide e piene di muschio, le gole impegnative...»

Aperture in libera, accompagnate dal mio flauto irlandese
«Mi piace l'arrampicata, le sue prove e le sue sfide. Mi piace interpretare la roccia, arrampicare intensamente, esplorare. Amo la roccia compatta di ottima qualità con prese perfette. Ma mi piacciono anche le fessure bagnate che aggiungono un po' di vivacità all'avventura. L’arrampicata è il mio stile di vita, mi permette d'incontrare persone straordinarie e condividere esperienze incredibili.
Questa disciplina m'insegna la vita e m'impone di vivere il presente. Divento più attento al gusto di ciò che mangio, alla roccia che strappa le dita e fa sanguinare. L'arrampicata è un'attività spesso difficile.
Tutte le altre mie attività hanno un legame con l'arrampicata. Mi piace lo slackline, che m'insegna a migliorare il mio stato d'animo affinché pensieri, emozioni ed esperienze siano unificati. Lo slackline mi mette in uno stato in cui la nozione di tempo non esiste più, tutto si svolge nel presente, tutto è connesso. È come uno stato di meditazione. Anche il mio flauto irlandese fa parte del materiale d'arrampicata. Quando sono sospeso in mezzo ad una parete, con la terra lontana sotto di me, bloccato per alcuni giorni nella portaledge durante una tempesta, il mio flauto mi aiuta a passare il tempo invece di aspettare semplicemente. La musica mi permette di rimanere nel momento presente.»
 
Il mio posto preferito è il pianeta Terra
«Amo i posti selvaggi, lontani e preferibilmente le grandi pareti rocciose. I miei terreni di gioco preferiti sono la Yosemite, la Patagonia, l’Himalaya del Pakistan, l’isola di Baffin e la Groenlandia. Ma ci sono molti altri angoli del mondo che vorrei visitare.»
 
Il mio obiettivo di vita: incontrare, condividere, trasmettere
«Mi piace condividere le mie esperienze con articoli e film. È straordinario poter ispirare le persone, motivarle e aiutarle a trovare l'energia in modo che possano realizzare i loro sogni. Trovo anche significativo poter trasmettere alle persone l'importanza del rispetto della roccia, delle montagne, della natura, avendo sempre un atteggiamento positivo. Voglio continuare a scoprire nuove grandi pareti e far condividere l'avventura.»
 
L’aneddoto di Sean
«Il momento più importante in parete per me è stato alla torre Sud delle Torres Del Paine nella Patagonia cilena. Era il quinto giorno di una salita di undici giorni. Dovevo andare in bagno. Eravamo a 150 m dal suolo. Il mio ultimo pezzo di carta igienica è volato via. Questo mi ha costretto a terminare la salita servendomi di pietre, ghiaccio e tutto quello che riuscivo a trovare.»

picto plus Risultati importanti

- Costa Ovest della Groenlandia «esplorazione di fiordi alla ricerca di grandi pareti vergini» 2010.
Durante questa spedizione di vela arrampicata, abbiamo vissuto tre mesi insieme su una barca a vela di 10 m e aperto nove vie nuove. La nostra squadra: Nicolas Favresse, Olivier Favresse, Ben Ditto, Sean Villanueva O’Driscoll, Bob Shepton, prete skipper.
 
- Fitz Roy (Patagonia, Argentina) «prima salita del versante Est, variante della via artificiale El Corazon» (parete di 1200 m) 2011.
Con Nicolas Favresse, abbiamo liberato ogni tiro a vista, abbiamo arrampicato per tutta la notte, circa 30 ore di arrampicata non-stop.

picto rss Altre informazioni

Films
- «Pakistan Project» Aperture nella valle di Charakusa nel Karakorum (Pakistan), produzione www.xpedition.be, esaurito.
- «Asgard Jamming» Film premiato riguardante una spedizione al Monte Asgard, isola di Baffin (Canada), produzione www.xpedition.be, 2010.
- «Vertical Sailing Groënland» Produzione www.xpedition.be, 2011.
 
Sitio internet
www.xpedition.be

picto photo Photos

picto video Videos

Playlist video featuring Sean Villanueva.

Vertical Sailing expedition, courtesy of Patagonia video