Sedici candidati scelti su curriculum, tra richieste provenienti dal mondo intero, si sono riuniti il 13 febbraio 2011 a Château d'Oex, in Svizzera, per un prova di selezione. L'obiettivo: scegliere la squadra di esploratori che partirà per il Polo Nord nel mese a maggio 2011.

 

Attività e formazione

Per una decina di giorni questi giovani sportivi hanno dovuto affrontare prove di determinazione, di resistenza e di spirito di squadra.

Alcuni professionisti dell'outdoor hanno studiato per questi ragazzi un programma di attività:
- jogging mattutino 

- allenamento fisico
- corsa ad orientamento
- test clinici (VO2 max)
- discesa in corda doppia 

- trekking su ghiacciaio ed altro ancora...

Queste uscite in ambiente naturale hanno permesso di affrontare anche argomenti più teorici come:
- l'apprendimento delle tecniche di sopravvivenza e di primo soccorso
- l'effetto del freddo sull'organismo
- i metodi di salvataggio in caso di caduta in un crepaccio.

Inoltre attraverso queste uscite su ghiacciaio nella zona dei Diablerets, i giovani esploratori hanno imparato ad usare i diversi strumenti di misurazione necessari all'analisi della neve e raccolto molte informazioni sul cambiamento climatico ed il rischio di valanghe.

E' stata inoltre l'occasione per questi futuri esploratori di allenare le loro capacità in ambito fotografico e video.

Seminari e conferenze

Seminari e conferenze hanno completato questo camp di selezione. Alcuni focalizzati sullo sviluppo sostenibile dei cambiamenti climatici visibili sul nostro pianeta, altri più concentrati sulle zone artiche, le abitudini di consumo e le attuali controversie politiche.

Alla fine di questo soggiorno, alcuni giovani esploratori che avevano partecipato a precedenti spedizioni, sono venuti a raccontare la loro esperienza e ad incoraggiare i nuovi arrivati.
Infine un raid di due giorni ha messo tutti a dura prova, sia mentalmente che fisicamente, chiudendo questi dieci giorni definiti all'unanimità « indimenticabili ».


 

Complimenti ai sette partecipanti selezionati per l'esperienza:

  • Ariane Sainte-Marie, 19 anni, Canada
  • Felix He-Mao Hsu, 19 anni, Cina
  • Saskia Bauer, 18 anni, Germania
  • Rick Andre Zwaan, 17 anni, Nuova Zelanda
  • Maria Baranova, 20 anni, Russia
  • Christopher Barco, 18 anni, Svizzera
  • Luana Rebholz-Chaves, 18 anni, Svizzera

 

Per maggiori informazioni

- News sul sito di Pangea
- Petzl e il progetto Pangea nella rubrica Panagea di Petzl
 

commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <hr> <br> <img> <object> <embed> <h1> <h2> <h3> <h4> <h5> <h6> <p> <span> <b> <i> <u>

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.