Dal 7 all'11 aprile i più grandi alpinisti si sono riuniti a Chamonix in occasione della diciottesima edizione della Piolets d’Or. Questo evento, di primo piano nel panorama alpinistico, è stato segnato dall'incontro tra la nuova e la vecchia generazione. I progetti menzionati fanno parte dell'etica dei Piolets d'Or descritta dalla carta dei Piolets d'Or.

Al termine di questa giornata, è stata organizzata una cerimonia di premiazione. Sono state premiate due squadre:

  • Denis Urubko e Boris Dedeshko per l'apertura di un nuovo itinerario in Nepal sulla parete Sud-Est del Cho Oyu (8201m). Con questa ascensione, Denis Urubko è diventato il quindicesimo uomo ad esser riuscito a salire i quattordici "8000", il nono senza ossigeno.
  • Jed Brown, Kyle Dempster e Bruce Normand, per la salita in Cina sulla parete Nord dello Xuelian West (6422m). Questa ascensione è lunga, esposta e tecnicamente difficile. Questa cima non era ancora stata raggiunta.
     


 

Petzl condivide questi rari momenti e contribuisce a questi giorni di festa: un modo per tracciare il profilo di un alpinismo internazionale che privilegia la bellezza e la leggerezza dello stile, il gusto della condivisione, la sicurezza e la solidarietà.

 

Maggiori informazioni sul sito Piolets d'Or.