In Val di Mello il granito è risorsa di vita, è lavoro per i tagliapietre e piacere per gli scalatori ma allo stesso tempo dolore alle mani per entrambi.
 

Blocchi di pietraViso di granito 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per questa sesta edizione gli iscritti sono 2.400, provenienti da tutta Europa per condividere questo lungo weekend di arrampicata. Melloblocco conferma ancora una volta di essere l'evento leader nel panorama dei raduni bouldering.

Cartelli

Ogni edizione ha inaugurato interi settori con centinaia di nuovi passaggi per tutti i livelli.
Per i professioni la formula è quella abituale degli 8 blocchi a montepremio.

Bouldering lifestyle 

Una delegazione internazionale del team Petzl:

  • Sean McColl (CAN)
  • Jorg Verhoeven (HOL)
  • Mauro Calibani (ITA)
  • Tony Lamiche (FR)
  • Maud Ansade (FR)
  • Said Belhaj (SWE)
  • Daniel Woods (USA)
  • Philippe Ribière (FR)

 
si è data appuntamento qui a Val Masino per dare il benvenuto alle nuove reclute

  • Enzo Oddo 14 anni (FR)
  • Leonardo Gontero 15 anni (IT)
     

Petzl team
Da sinistra a destra : Daniel Woods, Tony Lamiche, Jorg Verhoeven e Sean McColl

La giornata di venerdì ha permesso agli atleti di prendere le misure sui blocchi di gara.
La serata inizia con la presentazione di Philippe Ribiére che racconta il suo viaggio in Europa. Blog Philippe Ribiére New window

Philippe Ribière:

- "Un luogo magnifico, passaggi fantastici, granito aggressivo, ambiente coviviale e ritrovo con gli amici del team "
 

Philippe Ribiére

A seguire musica dal vivo con Said Belhaj et le Sagagnass Sound System. Said nonostante il dito infortunato è ancora caoace insieme al gruppo di una eccellente performance che trascina la folla fino a notte fonda.

 Sagagnass

 

+Ancora qualche foto dal Melloblocco...
 

Guillaume
Guillaume Glairon Mondet sale Parnassius (7c+)

Stand Petzl
 

Melloblocco climbing
Uno dei blocchi di gara delle donne: Heroes [6c+]

Enzo Oddo
Enzo Oddo flash su Heroes (6c+)