L'Himalayan Canyon Team ha aperto, nella primavera 2011, una delle vie di canyoning più alte e impegnative del mondo: la Chamjé Khola. Il video, realizzato da Laurent Triay, presenta un exploit storico nel mondo del canyoning e della montagna. E' stata aperta una breccia nel panorama dei metodi di progressione nei canyon più remoti.

 
© Sam BiéIl canyon Chamjé Khola si trova nel cuore dell’Himalaya nepalese, tra il massiccio dell’Annapurna (8091m) e quello del Manaslu (8163m), sulla riva destra del fiume Marsyangdhi vicino al paese di Jagat. La squadra francese Himalayan Canyon Team ha aperto in questa zona una trentina di canyon a partire dal 2004, ma abbiamo dovuto attendere il 2011 per riuscire a vedere realizzata la discesa di Chamjé Khola.

L'esplorazione di questo canyon ha richiesto 5 giorni di fatiche, con un accesso in altitudine delicato e innevato, per una lunghezza totale di 7 km e 2300 metri di dislivello. Rodolphe Sturm e la sua squadra hanno gestito magistralmente la spedizione senza lasciare nulla al caso. Il confronto con gli elementi e la soluzione dei problemi difficili si sono risolti con una forte energia comune.
 
 
La discesa canyoning, la più impegnativa fino ad oggi, è stata realizzata in 55 ore di impegno con una temperatura dell'acqua di 6°C, grazie ad un forte spirito di squadra e ad un'eccellente preparazione individuale dopo tre giorni di avvicinamento, dopo il passaggio su un colle a 4200 metri con condizioni meteorologiche difficili e dopo un bivacco intermedio a 2033 metri d'altitudine.

 

Per una qualità ottimale dell'immagine, selezionate 720p e cliccate su Schermo intero.
Problemi di visualizzazione? Provate qui 
vimeodailymotionyoutube

 
 
Per maggiorni informazioni

 
 
  Chamjé Khola

 

 
 
 
 

commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <hr> <br> <img> <object> <embed> <h1> <h2> <h3> <h4> <h5> <h6> <p> <span> <b> <i> <u>

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.