Dopo alcuni anni di assenza, Chris Sharma e Daila Ojeda sono tornati a Ceuse alla ricerca di nuovi progetti. Questa falesia ha un valore speciale per Chris che, più di dieci anni fa, salì Biographie (5.15a), la linea che più lo ispirò. Questa volta, nel settore Face de Rat lontano dalla folla estiva, Chris ha trovato una nuova linea da chiodare.
 

Chris Sharma is bolting a new project in Céüse © Petzl/Lafouche Dopo essere venuto a Céüse così tante volte, è divertente arrivare e trovare ancora qualcosa di nuovo che aspetta di essere scalato. Riesci a vedere il muro di Face de Rat da ovunque. E' un settore evidente, ma non ci sono molte vie. Per me è stato un privilegio poter mettere i primi spit nel centro di questa parete. Non sapevo cosa aspettarmi. E' un muro molto strapiombante. Riesci a scorgere qualche buco ma devi salirci sopra per riuscire a vedere gli appigli.

Sono salito su e sono rimasto felicemente sorpreso di trovare una sequenza divertente e interessante su bei buchi. E' al limite del possibile... Un ottimo progetto che sono intenzionato a tornare a provare.
 
E' anche bello però lasciare qualcosa di non riuscito, da lasciar provare agli altri. Mi piace contribuire in qualche modo alla gran collezione di vie storiche chiodate qui da Patrick Edlinger, Jean Christophe Lafaille, Arnaud Petit... Mi piace l'idea di lasciare un segno della mia interpretazione della scalata qui a Céüse con una bella linea. Anche se non la salirò, lascerò qualcosa da provare alle future generazioni di scalatori, come per me fu Biographie dieci anni fa...
  -- Chris Sharma
 
 
 
 
 
 

Per un'immagine di qualità ottimale, scegli HD e clicca sul pulsante "Schermo intero".
Se riscontri problemi di visualizzazione? Proca qui:
vimeodailymotionyoutube

 
 
 
 

Daila Ojeda climbing in Céüse © Petzl/Lafouche
Daila Ojeda scala su "Face de rat" (8a+ - 5.13c)

 

Per maggiori informazioni

 

 

 

commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <hr> <br> <img> <object> <embed> <h1> <h2> <h3> <h4> <h5> <h6> <p> <span> <b> <i> <u>

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.