Quest'anno, la giornata del Grimpday, organizzata dai pompieri di Namur, si è svolta il 12 giugno.

 

Diventato un vero e proprio avvenimento internazionale, la quinta edizione ha riunito a Namur, in Belgio, le migliori cinque squadre mondiali di salvataggio su corda. Nuovi partecipanti hanno accolto la sfida per un totale di 28 squadre in rappresentanza di 9 paesi, composte da servizi di soccorso diversi: pompieri, protezione civile, paracadutisti, polizia, ecc.

L'obiettivo di questo incontro è quello di far incontrare squadre con diverse professionalità per confrontare ed arricchire le loro tecniche. Si tratta dunque di essere il più efficaci possibile in situazioni dove non c'è posto per l'errore.

 

I partecipanti hanno affrontato sei prove pratiche in diversi luoghi della città, quelle più spettacolari per il pubblico non sono state le più tecniche per i partecipanti. Ogni prova viene cronometrata e sorvegliata per ragioni di sicurezza. Tra queste:

  • attraversamento di un muro alto 4 metri e largo 80 cm con barella, in salita e discesa,
  • risalita, con barella, di un pendio di 65 metri inclinato a 40° e due attreversamenti di un parapetto,
  • evacuazione di una barella da un ponte ferroviario sulla Mosa, su gommone,
  • attraversamento su una tirolese di 1250 metri partendo dalla cima della cittadella per arrivare dall'altra parte della Mosa.

Domenica, 400 persone hanno potuto testare questa tirolese fuori dal comune: la più lunga del mondo in una città.
Emozioni per tutti!

 

 

Risultati

 

Lo svizzero Neuchâtel vince il Grimpday per la seconda volta su due partecipazioni.
Ci vediamo nel 2011 per la prossima edizione!

 

 

Per saperne di più:

- Visita il sito ufficiale del Grimpday
- Guarda il video Petzl dell'edizione precedente:

 

GRIMPDAY 2009 - il video (10mn)

 

 

 

commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Allowed HTML tags: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <hr> <br> <img> <object> <embed> <h1> <h2> <h3> <h4> <h5> <h6> <p> <span> <b> <i> <u>

Maggiori informazioni sulle opzioni di formattazione.