Petzl ASAP Discovery Tour 2014

Petzl Italia ha organizzato Petzl Asap Discovery Tour 2014, un evento itinerante attraverso i principali centri di formazione lavoro. Gli operatori su corda appassionati potranno provare e valutare sul campo le caratteristiche tecniche dei nuovi sistemi anticaduta di tipo guidato su corda 2014. Alla manifestazione saranno presenti i nostri tecnici commerciali, a disposizione per ogni chiarimento e per dimostrare le corrette tecniche di assicurazione attraverso i dispositivi Petzl. Vi aspettiamo numerosi!

Arc'teryx Alpine Arc'ademy: una terza edizione di successo!

L'Arc'teryx Alpine Arc'ademy ha riunito quest'anno 350 partecipanti provenienti da 17 paesi. Atleti di alto livello e appassionati erano presenti per condividere e migliorare la propria tecnica nelle numerose attività organizzate da Arc'teryx, della Compagnia delle Guide di Chamonix e e dai diversi partner della manifestazione. 

The North Face® Lavaredo Ultra Trail: appuntamento dal 26 al 29 Giugno

The North Face® Lavaredo Ultra Trail  ©The North Face Lavaredo Ultra Trail Organisation

Petzl RopeTrip: l’edizione 2014 è stata un successo!

La seconda edizione di Petzl RopeTrip si è svolta a Uppsala, in Svezia, tra il 29 e il 31 maggio scorso. L’evento ha riunito un centinaio di “cordisti”, provenienti da tutto il mondo per scambiare informazioni sul lavoro e condividere le loro differenti esperienze. Il cuore dell’evento era costituito dalle manovre su corda, e avrebbe consentito a ogni team di “cordisti” di dimostrare la propria competenza tecnica e la propria capacità di coordinamento. Al termine delle innumerevoli prove prove, ha trionfato l’équipe russa di Alpex.

Sono aperte le preiscrizioni al Petzl RocTrip on the road!

Chi desidera partecipare alla RocTrip Petzl® 2014 può preregistrarsi fino al 31 luglio 2014 a uno o più campi base compilando il modulo di registrazione on-line.

Le qualificazioni svizzere per il Petzl RopeTrip 2014: foto e risultati

Sabato 3 maggio, nella sala del Kletterzentrum Milandia, a Zurigo, si è tenuta la serie di qualificazioni per il Petzl Rope Trip 2014. L’evento ha riunito cinque squadre delle tre regioni linguistiche del Paese.

Un'esperienza su ghiaccio e misto con Philippe Batoux: "Canada dry" con ghiaccio

Ogni tre anni, Philippe Batoux, guida alpina e insegnante all'ENSA, accompagna cinque giovani alpinisti in uno stage che abbraccia tutte le specialità alpinistiche: scalata libera e artificiale, su ghiaccio, e infine su neve e misto. L'ultima tappa è una spedizione. Quest'anno sono partiti con lui per il Canada Maël Baguet, Kevin Peyre, Yoan Foulon, Eric Jamet e Dimitry Munoz.

Ma ecco il racconto della storia, scritto da Philippe Batoux..

 

Melloblocco? Yes, thanks!

Melloblocco? Yes, thanks. E chi non lo conosce? Tanto più che la manifestazione è ormai arrivata all'undicesima edizione. Il più grande raduno internazionale di bouldering, tenutosi in Val di Mello e in Val Masino dallo scorso 30 aprile al 4 maggio, si è appena concluso e già si parla del prossimo. Ad ogni buon conto, i numeri di quest'anno parlano chiaro: 2600 iscritti e più di 4000 presenze non sono proprio bruscolini. Anche se l'indice di gradimento dei melloblocchisti non si può misurare con i dati della contabilità.

Nel cuore della Patagonia con Thomas Huber e Mario Walder

Febbraio 2014, Thomas Huber e Mario Walder hanno tentato la fortuna nella Valle del Torre. Nonostante le condizioni meteo fossero favorevoli, hanno dovuto adeguare i loro piani da salita. Al di là dei risultati conseguiti, Thomas racconta la sua avventura in Patagonia parlandone prima di tutto come di un viaggio nel mezzo di una magnifica natura selvaggia.

Escalador selvatico. Larcher, Oviglia e Giupponi e la loro via nuova sull'Akopan Tepui

La notizia è ancora fresca di cronaca. A cavallo tra la fine di gennaio e l'inizio di febbraio di quest'anno, Rolando Larcher, accademico del Cai e sottufficiale della Polizia di Stato, Maurizio Oviglia, anche lui accademico del Cai, e Luca Giupponi, del Centro Addestramento Alpino di Moena della Polizia di Stato, hanno aperto, e subito dopo "liberato", Escalador salvatico, una nuova e bellissima via sull'Akopan Tepui in Venezuela.